1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer>

PDFStampaE-mail

Ringraziamenti dal Sostegno alla candidatura di Issi

Cari amici e care amiche,

Come avrete saputo dai media, la sera del Martedì 8 gennaio, la Direzione Nazionale del PD ha approvato le liste dei candidati per la Camera dei Deputati e il Senato. La candidatura di Issi che abbiamo sotenuto pubblicamente non c’e’ tra il 10% dei candidati proposti direttamente dal Segretario e la Direzione Nazionale.

Tuttavia, nelle liste dei candidati per la Camera dei Deputati, in posizioni eleggibili, ci sono due colleghi di Issi di origine non italiana, che da anni sono impegnati all’interno del PD con le politiche sull’immigrazione e i diritti di cittadinanza: Cecile Kyenge Kashetu e Khalid Chaouki. Eravamo convinti che il PD avrebbe candidato tra quel 10% “blindato”, più di due candidati di origine straniera, pertanto il nostro impegno pubblico, tenendo conto dei “giochi di palazzo”, era vitale.

Sono numerosi i cittadini, i politici e gli amministratori che hanno apprezzato la nostra azione come espressione di una cultura di partecipazione e impegno nella sfera publicca, una novità per la consapevolizzazione e la mobilitazione delle comunità migranti che spesso subiscono la quotidianità senza la possibilità di cambiarla. Sia la lettera a Bersani, che la sua pubblicazione sulla stampa e come petizione sul sito www.change.org (http://chn.ge/Uxa1Cc) hanno alimentato il dibattito all’interno del gruppo dirigente del PD e all’interno della nostra comunità e delle altre comunità. A prescindere dal risultato, la nostra rimane un’esperienza unica che non va persa ma deve essere sviluppata e migliorata per il futuro.

Anche Issi, con grande riconoscimento per il sostegno delle associazioni e della nostra comunità, ieri ha scritto una lettera di ringrazimento che è stat pubblicata nei giornali albanesi online www.albanianews.it  (http://bit.ly/13iYp93) e www.shqiptariitalise.com (http://bit.ly/VV2BGN) e potete leggerla nei link qui sopra.

Ringranziandovi tutti/tutte per il sostegno, la partecipazione e l’impegno in questa esperienza senza precedenti, ci auguriamo che sia l’inizio di una collaborazione reciproca e a tutto campo.

Cordialmente,

Il Coordinamento ConIssi